IL 25 APRILE E LA MINACCIA DELL’UTRI

E’ deprimente dover cercare di festeggiare questo 25 Aprile, giorno fondamentale per il nostro paese, quand’è appena giunto al Governo un signore di nome Berlusconi, Leader di un partito, Forza Italia, fondato da un altro (non) signore, Dell’Utri. E’ difficile riuscire a godere a pieno di questa giornata dal momento che di nuovo nella storia siamo di fronte ad atti … Continua a leggere

IL PRELUDIO DELLA FINE

Con il ritiro dell’offerta francese, s’affaccia prepotente e con accresciuta forza la possibilità che Alitalia debba fallire (diciamo che di fatto è già fallita, si può confidare però ancora in un qualche miracolo); dobbiamo ovviamente ringraziare chi pensa di poter vendere una patacca infossata di debiti, grazie alle illuminate (o meglio, folgorate) gestioni di nomina regia (politicanti da strapazzo), tanto … Continua a leggere

PERCHE’ FASSINO HA TORTO

http://www.youtube.com/swf/l.swf?video_id=HglUxGzsUjw&rel=1&eurl=http%3A//exitus-reditus.myblog.it/&iurl=http%3A//s1.ytimg.com/vi/HglUxGzsUjw/default.jpg&t=OEgsToPDskLnwOO3RoeWWlf5WFCRoJF8&hl=it%22%3E%3C/param%3E%3Cparam In coscienza ho sentito il bisogno di muovermi in aiuto del buon Piero Ricca, le cui gesta spesso sono incomprese e dunque condannate. Pur sapendo che di certo questo post non lo leggerà il popolo d’Italia, lo scriverò ugualmente per cercare di sfogare l’odio per la stupidità del cittadino medio. Un pò come urlare fra i sordi… Il problema … Continua a leggere

ANCORA ALITALIA, EVVIVA LA COERENZA!

Saranno stati in molti, negli ultimi giorni, a godere dei risvolti diplomatici in merito alla nostra quasi ormai ex compagnia di bandiera. Se inizialmente Berlusconi animava le piazze annunciando cordate italiane, favorendo quel sano protezionismo che teoricamente dovrebbe invece essere l’antitesi delle sue posizioni economiche e politiche, accusando la sinistra, ovviamente comunista, di voler svendere la prestigiosa compagnia (che ovviamente … Continua a leggere

LA VERITA’ E IL PARADOSSO DELLA DEMOCRAZIA

Mi sento un pò stupido a doverlo dire e sottolineare, ma purtroppo, lo confermano i frutti delle elezioni, la verità sembra qualcosa di totalmente alieno o comunque di assai poco rilevante. La falsità, la bugia, la menzogna, sono socialmente accettate e persino credute, una tragedia culturale immane, nel primo caso perchè non punire i bugiardi gli consente di mentire sempre … Continua a leggere

CI SARANNO MISURE IMPOPOLARI

Suona come un ironica battuta sadicamenta lanciata quando ormai non si può più tornare indietro. L’italiano medio (medio soprattutto nel ragionare) s’è di nuovo fatto vendere una patacca! Evviva, purtroppo si tratta di qualcosa di più del set di pentole di Mondial Casa o di Testemed, infatti la fregatura è il nostro primo ministro! A nulla son serviti gli appelli … Continua a leggere

IL FUTURO DOMANI

Mentre in queste ore impazzano insulti in preda all’euforia lanciati dai Berlusconiani accecati dal delirio di poter di nuovo adorare il loro dio anche come presidente del consiglio, nessuno riesce ad avere una posizione critica della situazione. Oggi sui principali giornali italiani la Lega annunciava (sulla base per altro della volontà dei proprio numerosi elettori) che il primo punto da … Continua a leggere

Montanelli

Correva l’anno 2001. Indro Montanelli in un Intervista a Repubblica:  Ma lei è sicuro che la partita elettorale sia già giocata? Il centrosinistra non ha nessuna possibilità di battere Berlusconi?“Guardi: io voglio che vinca, faccio voti e faccio fioretti alla Madonna perché lui vinca, in modo che gli italiani vedano chi è questo signore. Berlusconi è una malattia che si … Continua a leggere